Come inviare file pesanti via email con Filemail

Come inviare file pesanti con Filemail.com

Se devi inviare file di grandi dimensioni, cosa fai?

Nonostante la diffusione delle app di instant messaging e i servizi di cloud storage, la posta elettronica, ovvero l’email, rimane la scelta più quotata quando si tratta di inviare file pesanti.

Talvolta, però, il file che vogliamo trasmettere è troppo pesante per essere allegato, costringendoci ad andare alla ricerca di metodi d’invio alternativi.

Filemail risolve il problema dell’invio di file pesanti, permettendoti di trasferire fino a 30GB!

Vediamo, quindi, come funziona e quali possibilità offre agli utenti…

Inviare 30GB via email? È uno scherzo?

Come detto poc’anzi, lo scopo di Filemail è quello di permettere all’utente di inviare file pesanti attraverso la posta elettronica, garantendone l’integrità e la sicurezza.

Fino al dicembre 2013, il tetto massimo d’invio era fissato a 2GB, come confermato anche da questo annuncio pubblicato all’inizio del mese. Possiamo quindi immaginare quale sia stata la reazione degli utenti di Filemail alla notizia del significativo upgrade…

Come inviare file “grossi” con Filemail

Per utilizzare Filemail non è necessario registrarsi: è sufficiente, infatti, raggiungere l’homepage del sito ed interagire con il form al centro della pagina.

Filemail - Homepage

Una volta compilato il modulo in tutte le sue parti ed indicati i file da trasferire, non rimane che cliccare il tasto di invio ed attendere che questi vengano caricati sui server di Filemail.

A tale proposito, vi sia utile sapere che Filemail permette di indicare più destinatari e che ad ognuno di essi viene recapitata una email contenente il link per il download dei file.

Nel caso in cui la mia spiegazione non fosse abbastanza chiara, vi invito a guardare questo video:

È importante sapere, inoltre, che è possibile utilizzare Filemail anche su dispositivo mobile, grazie alla app per Android (gratuita) e quella per iPhone e iPad ($2.99).

Inviare file di grandi dimensioni non ti basta? Prova le versioni Pro e Business di Filemail!

Filemail è disponibile anche nelle versioni Pro e Business, rispettivamente per $9  e $15 al mese.

I vantaggi offerti dalle due versioni sono molteplici, a partire dalla possibilità di inviare file dalle dimensioni illimitate e quella di proteggere il download con una password.

Ora che abbiamo visto come inviare file pesanti con Filemail, non mi rimane che augurarvi “buon invio!” ed invitarvi a condividere quanto avete appena appreso con i vostri amici.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Come inviare file pesanti via email con Filemail
4.8 (96.36%) 11 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...