Freemake Video Converter: il convertitore video facile e gratuito

Freemake Video Converter: il convertitore video facile e gratuito

Cerchi un convertitore video? Scegli Freemake!

Oggi voglio parlarvi di un software al quale mi affido ormai da anni: Freemake Video Converter.

Scaricabile gratuitamente dal sito della casa sviluppatrice, Freemake Video Converter può essere utilizzato per convertire un file video in formato A in un formato B.

A renderlo uno dei migliori video converter in circolazione, oltre alla semplicità della sua interfaccia, è la quantità di formati sui quali lavora: AVI, MPG, MKV, VMW e molti altri.

Vediamo, quindi, come funziona e quali sono le sue principali caratteristiche…

Download e installazione

Come dicevo, Freemake Video Converter è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale. Va detto, però, che durante l’installazione viene chiesto all’utente se desidera installare anche altri software di terze parti. Attenzione, quindi, a come rispondete!

Non fate come quelli che premono “Ok” o “Prosegui” senza leggere e poi si stupiscono se improvvisamente il loro PC comincia a dare i numeri…

Funzionalità di Freemake Video Converter

Una volta installato ed avviato, Freemake Video Converter si presenta con un’interfaccia estremamente pulita ed intuitiva, caratterizzata da due file di bottoni:

Freemake Video Converter - Home

Partiamo da quelli posizionati in alto, vediamo a cosa servono:

  • Video: utile per selezionare e aggiungere il file video che si desidera convertire
  • Audio: permette di aggiungere un file audio e di convertirlo in formato video
  • DVD: consente di “rippare” un film da DVD
  • Foto: crea un video partendo da un set di immagini selezionate
  • Incolla URL: datogli in pasto l’indrizzo di una pagina contenente un video, Freemake Video Converter lo scarica e lo salva sul PC nel formato desiderato

Da sottolineare, poi, l’opzione “Unisci file”, la quale permette di unire più file video in uno unico.

I formati in cui è possibile convertire un file video sono veramente tanti, ma la vera particolarità sta nel fatto che Freemake Video Converter permette anche di convertire un file video indicando il dispositivo sul quale lo si andrà a riprodurre.

Guardate, ad esempio, le opzioni che ho raccolto in questo screenshot:

Freemake Video Converter - Formati

Di certo non capita tutti i giorni di trovare un programma gratuito così specifico e completo.

Vado, lo converto, e torno

Prima di salutarci, vi consiglio di dare un’occhiata anche agli altri software facenti parte della famiglia Freemake, ovvero Freemaker YouTube to MP3 Converter, Freemake Video Downloader e Freemake Music Box. Tutti gratuiti e ben fatti!

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Freemake Video Converter: il convertitore video facile e gratuito
5 (100%) 11 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

  • Bei programmi, li uso da diversi anni.
    L’unico neo, se proprio lo si vuole considerare tale, è che in alcuni video (non ho ancora capito bene in base a quale criterio) viene aggiunto alla fine un watermark “freemake.com”, della durata di un secondo. Niente di fastidioso comunque, un piccolo prezzo da pagare per usufruire gratuitamente di un’applicazione così facile e completa.