Motori di ricerca per files Torrent: quale scegliere?

Motori di ricerca per torrent files: quali scegliere?

 Alla ricerca della rete p2p perfetta

Il web, si sa, è una giungla quasi totalmente priva di regole.

Le reti p2p si sprecano e così anche i software pensati per sfruttarle. Da anni passo da una rete all’altra alla ricerca dell’ottimo, ma solo dopo aver goduto con Napster ed essermi perso nei settaggi di Emule, ho finalmente trovato la mia dimensione ideale: la rete BitTorrent.

Questa incredibile e vastissima rete dà il suo meglio con le connessioni di tipo ADSL: attraverso un collegamento a 5Mbit, ad esempio, si riescono a raggiungere anche i 450kb in download.

Se poi siete di quelli che dispongono di un collegamento a fibra ottica, allora meglio ancora.

La scelta del client: uTorrent su tutti

uTorrent LogoOnde poter muovere i primi passi all’interno della rete BitTorrent, quello di cui abbiamo bisogno è un software specifico che sia in grado di sfruttarla, ovvero un client.

Sono dozzine i client che sfruttano la rete BitTorrent ma, tra tutti, quello che mi sento di consigliare è uTorrent.

La sua leggerezza e la semplicità dell’interfaccia mi hanno ben presto portato a preferirlo a client ben più blasonati.

uTorrent  permette la completa gestione dei files in download e di quelli in upload, ovvero permette di scegliere cosa condividere, dove salvare ciò che si scarica, quanta banda destinare all’upload, etc. etc.

Parametri, questi, che bisogna imparare a conoscere ed impostare, in modo tale da ottenere il massimo dalla propria connessione internet.

Motori di ricerca per files torrent

Una volta che si è presa familiarità con uTorrent, il problema che ci si pone è quello di riuscire a trovare i file torrent necessari al downloadSenza di essi, infatti, non saremo in grado di scaricare nulla, in quanto la loro funzione è quella di collegarci alla risorsa condivisa.

Ciò che ci serve, dunque, è un motore di ricerca per i files torrent.

In rete se ne trovano a bizzeffe, ma io ve ne segnalo 3: Torlock, LimeTorrents e BitSnoop.

Torrent Search Engines

Grazie a questi torrent search engines, troverete (quasi) sempre ciò che state cercando e ad aiutarvi nella valutazione di ogni singolo file ci saranno le schede e i commenti degli utenti.

A meno che non decidiate diversamente, i risultati vi verranno sempre restituiti in ordine di rilevanza, ovvero dai file torrent più diffusi fino a quelli meno comuni.

Ricordate, inoltre, che i “seed” sono gli utenti che dispongono del file nella sua completezza, mentre i “peer” sono coloro che ne hanno solo una parte. In per cui, più seed ci saranno e più possibilità avrete di ultimare il download.

Una volta trovato e scaricato il file .torrent di vostro interesse, apritelo con uTorrent e lasciate che il download abbia inizio. Una notifica vi avvertirà quando il trasferimento sarà completato.

Ricerche superveloci con Torrent Search

Nel caso in cui abbiate difficoltà ad orientarvi all’interno dei motori di ricerca online, sappiate che potete effettuare le vostre ricerche anche via software, scaricando Torrent Search.

Il punto di forza di Torrent Search sta nel fatto che cerca files Torrent su più database contemporaneamente, aggregandone le fonti.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Motori di ricerca per files Torrent: quale scegliere?
5 (100%) 10 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

  • Mary

    Io consiglio torrentz.eu! In pratica fa da aggregatore per una decina di motori di ricerca, tra cui quelli che hai elencato tu 🙂
    Un trucchetto per velocizzare il download quando ci sono pochi seeds & peers è quello di aprirli tutti (o quasi :P) e usare la funzione “magnet” che aggiunge i seeds e i peers che eventualmente ancora non abbiamo.
    Buon download!

    • Ciao @disqus_NsJVB1vaha:disqus,
      conosco perfettamente torrentz.eu e anche io uso il magnet download per velocizzare tutta la procedura 🙂

      Nel post presente ho preferito orientarmi sui singoli motori perché “erano più facili da spiegare” 😀

      Grazie per essere passata di qui,
      buona serata!

      :*