I 1.000 significati del cuore su Twitter

I 1000 significati del cuore su Twitter

Il cuore su Twitter è come il “Mi piace” su Facebook?

Sono su Twitter da ormai 8 anni e, non di rado, mi capita di essere contattato privatamente da chi, invece, si è iscritto alla piattaforma solo da poche settimane, se non addirittura pochi giorni.

Tra tutte le domande che mi vengono poste dai cosiddetti newbie, quella che mi fa in assoluto più sorridere è: “Cosa significa il cuore su Twitter?”. Un interrogativo, questo, al quale rispondo fornendo sempre la stessa spiegazione: “Il cuore su Twitter equivale al “Mi piace” su Facebook”.

Quello di accostare le due funzioni, infatti, è il modo più sbrigativo ed efficace che conosco per far capire ad un neo-twittatore di che tipo di interazione stiamo parlando.

È anche vero, però, che, grazie alla creatività degli utenti, col tempo l’icona a forma di cuore ha assunto un numero sempre crescente di nuovi significati, molti dei quali piuttosto stravaganti.

Vediamone insieme alcuni…

Cuori. Cuori ovunque. Ma sarà vero amore?

Sin dai tempi della stellina, storica precorritrice del “curicino”, l’atto di “stellinare” un tweet è sempre stato malvisto, in quanto ininfluente ai fini della visibilità.

È forse è a causa di questa “ereditata inutilità” che, con l’arrivo del cuore, l’atto di “cuorare” non è mai riuscito a conquistare veramente l’animo degli utenti di Twitter…

Il risultato è che i twittatori “cuorano” un tweet non tanto per dire che lo apprezzano, quanto più per veicolare un set molto più ampio e variegato di messaggi, alcuni dei quali a dir poco ostili.

In questa nuova fase di Twitter, dunque, “cuorare” un tweet può significare:

  • Ok, ho letto ciò che hai scritto e non ho altro da aggiungere alla conversazione.
  • Non ho capito cosa hai scritto, ma non ho voglia di chiederti di riformulare la frase. Indi per cui, “ti cuoro” e torno a farmi gli affari miei.
  • Ok, bravo. Hai detto la tua. Mo te ne poi pure annà.
  • La tua battuta non fa ridere, ma non sta a me darti questa delusione. Quindi toh, pigliati ‘sto cuore e continua pure a fare batutte mediocri. Io, intanto, mi dileguo.
  • Mi piace ciò che hai scritto, ma non così tanto da retwittarti. Magari la prossima volta.
  • Mi piace molto ciò che hai scritto, ma se ti retwittassi sfigurerei con i miei follower. Indi per cui mi limito a “cuorarti”, come segno del merito che comunque ti riconosco.
  • Hai scritto una stronzata, ma fartelo notare innescherebbe una inutile discussione e adesso non ho tempo per queste cose. Quindi “ti cuoro” e torno a farmi i cazzi miei.
  • Non ho voglia di guardare il link che hai condiviso. Facciamo che “ti cuoro”, così siamo contenti entrambi e la chiudiamo qui.
  • Muori, troia!

Questi alcuni dei significati che sono riuscito a captare da quando il simbolo del cuore, iconico e quanto mai sputtanato successore della “stellina”, ha fatto la sua comparsa su Twitter.

Il rammarico, se vogliamo, è che il team capitanato da Jack Dorsey non abbia sfruttato questo passaggio di consegne per modificare anche le proprietà di tale funzione.

Come dicevo poc’anzi, infatti, mettere un cuore ad un tweet non conferisce alcun vantaggio in termini di visibilità e Dio solo sa quanto gli utenti abbiano bisogno di strumenti capaci di attirare l’attenzione (e quindi l’interazione) in questo delicato momento storico.

E tu? Cosa ti spinge a “cuorare” i tweet?

Prima di salutarci, vorrei invitarvi ad essere partecipativi e a segnalarmi, se lo gradite, i significati che si nascondono dietro ai cuori che lasciate su Twitter.

Sono certo che, se unissimo la mia esperienza alla vostra, riusciremmo ad aggiungere a questa lista nuovi e interessantissimi significati.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

I 1.000 significati del cuore su Twitter
4.9 (98.57%) 14 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

  • Evening Star

    Ciao Simone,
    in effetti ho avuto il sospetto che potesse essere anche un modo per zittirmi…ora ne ho la conferma!

    • Ciao @disqus_m09Z8mWJou:disqus,
      lieto di esserti stato utile 🙂

  • Ahahahaha…..uhm…anche col cuore si possono esprimere gli stessi significati? Credo di sì. Forse resta fuori solo ” muori troia “

    • @enigmamma:disqus perché? Lasciare che a simboleggiare un “muori troia” sia un cuore lo trovo estramamente poetico <3