Torrent Search: il software per cercare file Torrent in sicurezza

Torrent Search: il software per cercare file Torrent in sicurezza

Il p2p non è morto, si sta solo godendo l’ombra

Per quanto l’attenzione intorno ai file Torrent e, più in generale, ai sistemi di peer-to-peer sia ormai visibilmente calata, sono ancora molti gli utenti che, anche solo occasionalmente, utilizzano i software e le piattaforme di file sharing per recuperare ogni tipo di file.

In tal senso, i motori di ricerca di file Torrent rappresentano la risorsa principale per un “cacciatore” e, vista la loro particolare attività, nascono e muoiono con grande frequenza.

Quello che non tutti sanno, però, è che siti come questi vengono spesso utilizzati per diffondere una vasta gamma di malware, i quali, una volta approdati sul PC dell’utente, possono seriamente minarne l’integrità, violando la sicurezza e mettendo a rischio la privacy.

Non è raro, infatti, imbattersi in siti che, oltre ad essere zeppi di banner pubblicitari, pullulano di falsi pulsanti di download: essi sono delle vere e proprie trappole, le quali hanno come unico scopo quello di ingannare l’utente e portarlo a scaricare applicazioni potenzialmente dannose.

Come fare, dunque, a cercare e scaricare file Torrent senza correre rischi?

Semplice: basta utilizzare uno dei tanti software di ricerca disponibili in rete, i quali, una volta installati sul proprio PC, permettono di cercare e scaricare file Torrent in totale sicurezza.

Quello a cui mi affido ormai da anni prende il nome di Torrent Search e in questo articolo vedremo come funziona e quali sono le sue principali caratteristiche.

I vantaggi di utilizzare Torrent Search

Il vantaggio di utilizzare un programma come Torrent Search, oltre che dal punto di vista della sicurezza, sta nel fatto che la singola ricerca viene portata avanti simultaneamente su molteplici database online, risparmiando, così, tempo e fatica.

Ciò significa che, ogni volta che vi metterete alla ricerca della risorsa di vostro interesse,  Torrent Search vi restituirà un numero considerevole di risultati.

Interfaccia e personalizzazione della ricerca

Una volta scaricato, installato ed avviato, Torrent Search si presenta con un’interfaccia piuttosto semplice, nella quale sono presenti: una barra di ricerca, una ristretta serie di pulsanti e due sezioni suddivise in altrettante colonne (“Risultato Ricerca” e “Downloads”).

Torrent Search - Index

Una funzione che merita particolare attenzione è “Opzioni Ricerca”: selezionandola, infatti, si ha accesso ad un set di impostazioni utili a raffinare le proprie ricerche.

Torrent Search - Opzioni di ricerca

I filtri selezionabili sono veramente molti: si va dalla categoria alla quale appartiene la risorsa cercata (Video, Audio, Software, etc.), fino alla data in cui il file Torrent ad esso legata è stato pubblicato in rete (“Dopo il” e “Prima del”), passando per il nome del file e le sue dimensioni.

Opzioni generali e plugin di ricerca

Cliccando sulla voce “Edit” e selezionando “Preferences”, avremo accesso alle impostazioni di base di Torrent Search, ovvero quelle che ci permetteranno di personalizzarne l’uso.

Tali impostazioni si dividono semplicemente in “Opzioni generali” e “Plugin di ricerca”.

Nell’immagine di cui sotto, ad esempio, potete vedere la scheda “Opzioni Generali”, attraverso la quale ho potuto impostare Torrent Search in modo che si colleghi direttamente a uTorrent.

Torrent Search - Opzioni Generali

La seconda scheda della sezione “Preferenze” riguarda, invece, la selezione dei database che Torrent Search scandaglia ogni volta che effettua una ricerca.

L’elenco non è particolarmente lungo, ma posso assicurarvi che, se non avete intenzione di fare ricerche eccessivamente particolareggiate, bastano e avanzano.

Torrent Search - Plugin di ricerca

Risultati di ricerca e interazione con i Torrent

Ora che abbiamo impostato Torrent Search, siamo pronti per effettuare la nostra prima ricerca.

Nell’immagine di cui sotto potete vedere come vengono elencati i risultati e come, tramite la pressione del tasto destro del mouse sul singolo file Torrent, sia possibile dare il via al download.

Torrent Search - Ricerca d'esempio

Il mio consiglio è quello di ordinare i risultati in base ai Seeders, ovvero gli utenti che dispongono della risorsa collegata al file Torrent nella sua interezza. Più seeders ci sono, dunque, meglio è.

Software alternativi a Torrent Search

Nel caso in cui Torrent Search non dovesse funzionare o incontraste difficoltà nel configurarlo, vi consiglio di provare Bit Che, il quale è molto simile ed altrettanto performante.

Due cose importanti che bisogna ricordare

Concludo ricordandovi un paio di cose:

  • Torrent Search serve unicamente a cercare e scaricare i file Torrent e non le risorse ad essi collegate. Questo significa che, al fine di effettuare il download della traccia audio, del file video o dell’immagine ISO vera e propria, avrete bisogno di un client come uTorrent.
  • L’uso di programmi come Torrent Search e uTorrent non è vietato, ma l’utente è comunque responsabile di ciò che scarica e condivide. Quindi occhio…

Alla prossima!


Se ti è piacito questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Torrent Search: il software per cercare file Torrent in sicurezza
5 (100%) 10 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento