YouTube: solo un sito di video online o un vero social network?

YouTube: solo un sito di video online o un vero social network

La rivincita del Tubo

Stando al 2017 Digital Yearbook recentemente pubblicato da We Are Social, YouTube è il Social Media sul quale gli utenti italiani sono più attivi, superando addirittura Facebook.

La piattaforma video ideata da Chad Hurley, Jawed Karim e Steve Chen sembra dunque aver conquistato una posizione di grande rilievo all’interno della vita “social” delle persone, ma quanti sono quelli che effettivamente utilizzano YouTube come un vero e proprio Social Network? E quanti, invece, quelli che lo vedono ancora come un semplice “sito di video online”?

Ho girato la domanda agli utenti di Twitter e in questo articolo analizzeremo le loro risposte.

Ok gli youtubers, ma tutti gli altri?

Nonostante la presenza di numerose piattaforme alternative, quando si parla di video online, YouTube è sicuramente il primo nome a balenare nella mente degli internauti.

In più di 10 anni di onorato servizio, infatti, la piattaforma è sempre stata al passo, adeguandosi di volta in volta alle nuove e numerose regole dettate dall’evoluzione tecnologica.

Oggi, grazie ai social network e alla larga diffusione dei dispositivi mobili, la realizzazione e la condivisione di video sono diventate per molti attività quotidiane, quasi naturali.

Una situazione, questa, che ha portato alla creazione di vere e proprie community, le quali orbitano attorno agli utenti più produttivi e “performanti” : i cosiddetti “youtubers”.

Appurato tutto questo, viene però da chiedersi quanti tra “i non-youtubers” siano quelli che utilizzano YouTube come se fosse un vero e proprio social network e quanti, invece, hanno un approccio decisamente più “old style”.

In tal senso, i risultati del sondaggio da me lanciato non lasciano spazio a grandi interpretazioni…

Sondaggio - YouTube è un sito di video o un social network?

Su oltre 400 utenti, il 93% ha risposto che utilizza YouTube solo per vedere video, ovvero per sfruttare quella che, assieme alla pubblicazione, è una delle due funzioni base della piattaforma.

Quindi “ok gli youtubers” e le community di fan che orbitano attorno ad essi, ma tutti gli altri?

YouTube? Per i “vecchietti” è il Google dei video

Mi rendo perfettamente conto che, in un’indagine come questa, il fattore età sia determinante e che, per quanto possa essermi sforzato, il pubblico da me raggiunto sia prevalentemente formato da over 20, se non addirittura da “vecchietti” over 30.

Siamo sicuri, però, del fatto che, se a porre la medesima domanda fosse stato un teenager, avremmo ottenuto un risultato tanto diverso?

L’intepretazione della piattaforma cambia veramente così tanto in base alla fascia d’età, oppure il lato “social” di YouTube, per quanto sviluppato, non riesce comunque prevalere sulla sua natura di piattaforma nata per la fruizione e la pubblicazione di video?

Come solito, lascio a voi e alla vostra esperienza ogni possibile valutazione.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

YouTube: solo un sito di video online o un vero social network?
5 (100%) 7 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento