Come scaricare musica sul cellulare o sul PC con Telegram

Come scaricare musica con Telegram grazie ai bot

L’era dei bot: da chat a servizio interattivo

Se utilizzate Telegram o Messenger, sicuramente avrete sentito parlare dei bot (o chatbot), ovvero software con i quali ci si interfaccia via chat e che, stando al parere di molti, in un futuro non troppo lontano sostituiranno l’uomo nelle attività di Help Desk, Customer Care e molto altro.

Per quanto l’introduzione dei bot sia relativamente recente, ne esistono già di diversi tipi: da quelli che forniscono informazioni meteo, come WeatherBot e WeatherMan, fino a quelli programmati per ricevere le ordinazioni a domicilio, come il GennaRobot di CiaoPizza.

Tra i bot di Telegram che ho scoperto e che ho avuto modo di testare, ce n’è uno che sono certo apprezzerete anche voi: la sua funzione, infatti, è quella di consentire l’ascolto e il download di brani musicali direttamente sul proprio PC o smartphone, in modo istantaneo e gratuito.

Vediamo insieme di quale bot sto parlando e come funziona…

Download e installazione di Telegram

Come dicevo, il bot in questione è disponibile per Telegram. Indi per cui, al fine di poterlo sfruttare, è innanzitutto necessario scaricare la app, installarla e configurare il proprio profilo.

Da notare che Telegram nasce sì come una app per smartphone, ma il suo software è disponibile anche in versione desktop: tanto per Windows/Mac/Linux, quanto per macOS. E se questo non dovesse ancora bastare, potete sempre contare sulla versione per browser.

Una volta terminata la configurazione di Telegram e del vostro profilo, sarete pronti per interagire con il bot e dare quindi inizio alla ricerca e al download delle vostre canzoni preferite.

Come contattare il bot e iniziare la chat

Grazie all’apposita funzione di ricerca, trovare contatti su Telegram è oltremodo semplice: basta conoscere lo Username della persona o del bot che si desidera aggiungere.

Nel nostro caso, ad esempio, lo username del bot corrisponde a @vkmusic_bot e, sia che siate connessi da mobile, sia che stiate sfruttando Telegram in versione browser o desktop, cliccando su questo link vi ritroverete automaticamente a chattare con lui.

Attenzione: se il bot @vkmusic_bot dovesse risultare bannato, e quindi impossibile da raggiungere, provate a cercare il suo gemello, ovvero @vkm_bot, oppure cliccate qui.

Avvio del bot e impostazione della lingua

Non appena vi verrà mostrata la finestra di chat, vi consiglio di consultare l’elenco dei comandi disponibili. Per poterlo visualizzare è sufficiente scrivere “/help” (senza virgolette) e dare invio.

Telegram - VK Music Bot - Instructions

Nel caso in cui l’elenco dei comandi vi venisse mostrato in lingua inglese, scrivete in chat il comando “/setlang” e, tra le voci che compariranno, selezionate “Italiano”.

Fatto questo, sarete pronti per effettuare la vostra prima ricerca.

Ricerca, ascolto e download di un brano

Mettiamo il caso che desideri ascoltare o scaricare l’Inno di Mameli…

La prima cosa che dovrò fare sarà scrivere in chat il comando “/song” seguito da “inno Mameli”.

Telegram - VK Music Bot - Search song

A questo punto, come da screenshot, il bot mi mostrerà due cose:

  • I primi 6 brani nel cui titolo figurano le parole “inno” e “Mameli”
  • Una pulsantiera composta da 10 tasti

La funzione di ogni tasto è facilmente intuibile:

  • Il tasto “lente d’ingrandimento” dà il via ad una nuova ricerca basata su titolo e artista
  • Il tasto “frecce verso il basso” prepara all’ascolto/donwload di tutti e 6 i brani
  • Il tasto “freccia a destra” ordina al bot di mostrare i 6 risultati successivi
  • Il tasto “freccia a sinistra” ordina al bot di mostrare i 6 risultati precedenti
  • I tasti da 1 a 6 ordinano al bot di preparare il brano corrispondente per l’ascolto/download

Tornando ai risultati della ricerca, il 1°  sembra essere il più calzante.

Quello che dovrò fare, dunque, sarà premere il tasto “1” o scrivere in chat il comando “/1”. Così facendo, il bot metterà in evidenza il brano e mostrerà i comandi per ascoltarlo e/o scaricarlo.

Telegram - VK Music Bot - Listen or Download Song

È importante sapere che anche il semplice ascolto di un brano ne implica il download.

Attenzione, dunque, al consumo del traffico dati, specie se non siete connessi tramite Wi-Fi.

Funzioni aggiuntive di VK Music Bot

Tornando all’elenco dei comandi del nostro bot, avrete sicuramente notato che, oltre alla ricerca in base al titolo della canzone (comando “/song”) e al nome dell’artista (comando “/artist”), è altresì possibile svolgere numerose altre operazioni, tra le quali spicca il download dei testi.

Io non ho ancora avuto modo di farlo, ma se vi si dovesse presentare l’occasione, provatele e, se volete, fatemi sapere se e come funzionano.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Simone Bennati

35 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Faccio quello che porno. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
Simone Bennati

Domande? Commenta l'articolo!

Potrebbero interessarti anche...