Acronimi, sigle e abbreviazioni del porno e il loro significato

Gli acronimi nel porno online: dalle MILF alle BBW

MILF, BBW, POV… Cosa significano queste parole?

In un articolo di qualche tempo fa, illustrai il significato di alcune delle sigle, degli acronimi e delle abbreviazioni maggiormente utilizzate nelle chat (es. “LOL”, “ASD”, “AFK”, etc.).

In realtà, quella di ricorrere all’utilizzo di forme contratte, non è una pratica esclusiva dei chatters (“chattatori”), ma trova ampio spazio anche nel mondo della pornografia online.

Quel che voglio fare oggi, dunque, è prendere 20 tra questi termini e spiegarvi il loro significato.

Le 20 sigle più utilizzate nel porno

Prima di cominciare, una doverosa premessa: per quanto mi renda conto della particolarità dell’argomento, è mia precisa intenzione affrontarlo da un punto di vista prettamente linguistico.

Non lasciatevi scandalizzare, dunque, e ricordate che tutto fa cultura. Anche la pornografia.

ATM (Ass To Mouth)

Letteralmente “dal culo alla bocca”. Per quanto banale possa sembrare, in realtà questa pratica non è affatto comune: a molte attrici, infatti, proprio non va di sottostare a questo “passaggio”.

BBC (Big Black Cock)

La traduzione di “Big Black Cock” è “Grosso Cazzo Nero”. I cosiddetti “Mandingo”, insomma. Ragazzi di colore che, leggenda vuole, facciano la doccia con tre ciabatte.

BBW (Big Beautiful Woman)

Le BBW sono le ragazze in carne. Più in carne delle cosiddette chubby (“cicciottelle”), ma decisamente meno delle SSBBW (“Super Sized Big Beautiful Woman”), che vedremo più avanti.

BDSM (Bondage Sadomasochismo)

Quante volte avete sentito nominare i termini “master” e “slave” ? Questi rappresentano i ruoli tipici del sesso sadomaso, categoria che, per l’appunto, è rappresentata dalla sigla “BDSM”.

BJ (Blowjob)

“BJ” non è altro che l’abbreviazione di “blowjob”, ovvero “pompino”. Vista la mole di estimatori di questa pratica, non stupisce il fatto che essa goda di una specifica abbreviazione.

CFNM (Clothed Female, Nude Male)

A differenza di quanto si potrebbe pensare, sono molti quelli che si eccitano osservando scene di sesso in cui lei è vestita e lui è nudo come un verme. Eppure, il genere “CFNM” è tra i più quotati.

CMNF (Clothed Male, Nude Female)

Al contrario del “Clothed Female, Nude Male”, nel caso del “CMNF” è il protagonista maschile a tenere su i vestiti durante l’atto sessuale, mentre la donna si spoglia completamente.

COF (Cum On Face)

Premesso che con “cum” si indica lo sperma, tradurre “cum on face” non è poi così difficile.

Solitamente i filmati classificati come “COF” ottengono questa etichetta a causa del modo in cui si svolge la scena finale, ovvero con l’attore di turno che eiacula sul viso dell’attrice.

L’effetto scenico è indiscutibile, ma non sempre la lei di turno sembra gradire…

CP (Creampie)

Come ogni cultore del porno sa, le scene di sesso si concludono quasi sempre con l’orgasmo di lui. Nei “CP” l’eiaculazione avviene dentro la ragazza, la quale viene così “farcita”.

DP (Double Penetration)

Con “DP” ci si riferisce ad un video in cui due uomini penetrano simultaneamente una donna, occupandosi uno del lato A e l’altro del lato B. Tanto per non fare torto a nessuno…

GF (Girlfriend)

Qualcuno potrebbe domandarsi il motivo per il quale ho incluso “GF” in questa lista. Ebbene, i video porno amatoriali, anche detti “home-made”, hanno quasi sempre come protagonisti una coppia di fidanzati (“bodyfriend and girlfirend”) alle prese con le loro peripezie sessuali.

Se siete amanti del genere, dunque, aggiungete subito “GF” alla lista delle vostre sigle preferite.

GGG (German Goo Girls)

La sigla“GGG” identifica uno specifico filone pornografico ideato del regista John Thompson.

I film di Thompson  sono noti per essere particolarmente crudi, feroci, a tratti anche fastidiosi alla vista. Privi di alcun tipo di trama, fanno ampio sfoggio di sesso brutale e fine a se stesso.

GILF (Grandmother I’d Like to Fuck)

Posto che la traduzione di “Grandmother” è “nonna”,  rientrano nella categoria delle “GILF” tutte quelle donne dalla sessantina in su ancora attraenti e sessualmente attive. A volte anche troppo.

HJ (Handjob)

Nel porno anche la masturbazione maschile può avere un ruolo da protagonista, esattamente come accade nei video “HJ”, all’interno dei quali i “lavori di mano” recitano la parte del leone.

IR (Inter-Racial)

Con “IR” viene identificato uno dei generi più diffusi in assoluto: quello del porno interrazziale, all’interno del quale individui appartenenti a etnie diverse si accoppiano tra di loro.

JOI (Jerk-Off Instructions)

Anche da un film porno si può imparare qualcosa, specie dai cosiddetti “JOI”, ovvero video che hanno lo scopo di “educare” lo spettatore alla corretta esecuzione di specifiche pratiche sessuali.

Parliamo, quindi, di veri e propri video-tutorial, come quelli realizzati dalle beauty blogger. Solo che, invece di insegnarti ad applicare il fondotinta, ti spiegano come far squirtare una donna.

MILF (Mother I’d Like to Fuck)

Vengono denominate MILF le donne con figli, tenute benissimo e terribilmente arrapanti.

Il culto della MILF è talmente sviluppato che su internet sono centinaia i siti che raccolgono foto e video incentrati specificatamente su questo modello di donna, a partire da MILF hunter.

PAWG (Phat Ass White Girl)

Le “PAWG” sono le ragazze bianche che, pur non essendo obese, hanno un fondoschiena particolarmente “voluminoso”, per non dire sproporzionato.

Attenzione a voi se deciderete di andarle a cercare: la loro visione crea dipendenza!

POV (Point Of View)

Un video rientra nella categoria “POV” quando la ripresa simula il punto di vista del protagonista maschile, del, dunque, vengono inquadrati solo i genitali e gli arti.

Esistono anche video “POV” in cui il punto di vista è quello della donna, ma in questi casi la controparte è rappresentata anch’essa da una donna. Parliamo di video “lesbo”, insomma.

SSBBW (Super Sized Big Beautiful Woman)

Le avevo citate parlando delle “BBW” ed ora eccole qui: le “SSBBW”, ovvero donne caratterizzate da un più che evidente stato di sovrappeso, il quale spesso limita la loro mobilità.

Da sottolineare che spesso le “SSBBW” vengono affiancate da attori mingherlini e di bassa statura, proprio allo scopo di far risaltare ancor più la loro imponente fisicità.

Non conosci il significato di una sigla? Scrivimi!

La nostra rassegna sugli acronimi, le sigle e le abbreviazioni del porno si conclude qui.

Se doveste incontrare altri termini dei quali non conoscete il significato, non esitate a scrivermi o a lasciare un commento: sarò lieto di sanare la vostra curiosità.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Acronimi, sigle e abbreviazioni del porno e il loro significato
4.9 (97.02%) 47 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...