Hashtagify: il motore di ricerca hashtag di Twitter e Instagram

Hashtagify.me: più che un motore di ricerca per hashtags

Twittare è bene, farlo con gli hashtag giusti è meglio

Scrivere un tweet è qualcosa che sappiamo fare tutti; ottimizzarlo, invece, è tutta un’altra storia.

Prima di tutto, quando si confeziona un tweet è bene tenere a mente tutti gli elementi che Twitter ci permette di inserire, come gli hashtag, le menzioni e le immagini. Un tweet ricco di elementi, infatti, ha molte più possibilità di attirare l’attenzione e quindi generare interazione.

Gli hashtag, in particolare, sono fondamentali per la diffusione dei tweet, per questo è bene sceglierli in modo mirato. A tale proposito, il mio consiglio è quello di farvi consigliare da Hashtagify, ovvero uno dei migliori motori di ricerca per hashtag disponibili in rete.

Vediamo insieme le sue principali caratteristiche…

Come funziona Hashtagify

Il principio sul quale si basa Hashtagify è piuttosto semplice: dato un hashtag, Hashtagify ci dà la possibilità di conoscere:

  • La sua popolarità e come questa è variata nell’ultimo periodo
  • I 10 hashtag correlati più utilizzati e il modo in cui questi sono correlati
  • I top tweet più recenti in cui l’hashtag è presente
  • I 6 utenti più influenti che lo utilizzano
  • La frequenza d’uso negli ultimi due mesi
  • I giorni della settimana e gli orari in cui è stato più twittato
  • Le lingue dei tweet che lo contengono
  • Le varianti più utilizzate

Nell’immagine di cui sotto, un esempio di come vengono organizzate tali informazioni.

Hashtagify - Hashtag Social Media

Estrapolato il tutto, starà solo a noi decidere se arricchire o meno i nostri tweet con i termini che Hashtagify ci suggerisce di utilizzare.

Come scegliere gli hashtag correlati migliori

Quante volte ci siamo trovati nella situazione di voler condividere un contenuto su Twitter, ma di non sapere quali hashtag sfruttare?

Mettiamo, ad esempio, di voler twittare un articolo che parla di #SocialMedia: quali hashtag correlati potremmo (e dovremmo) inserire nel tweet oltre a quello principale?

Stando ad Hashtagify, l’hashtag #SocialMedia viene spesso citato assieme a #marketing, #facebook, #twitter, #news e numerosi altri.

A questo punto sta solo a noi scegliere se farne uso o meno.

Hashtagify può essere utile anche su Instagram?

Per quanto Hashtagify sia uno strumento sviluppato per Twitter, va detto che anche gli utenti di Instagram possono trarre vantaggio dal suo utilizzo.

Sul social delle foto per eccellenza, infatti, gli hashtag rivestono un’enorme importanza e scegliere quelli più adatti può portare a raggiungere fette di pubblico davvero interessanti.

Vi invito, quindi, a dare una possibilità a questo utilissimo tool, sicuro che non ve ne pentirete.

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network e iscriviti alla newsletter!

Hashtagify: il motore di ricerca hashtag di Twitter e Instagram
5 (100%) 12 votes
bennaker
Seguimi

bennaker

34 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
bennaker
Seguimi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento