Instagram: come scaricare la lista e i dati di follower e following di un profilo

Instagram: come scaricare la lista dei follower o following in XLSX o CSV

Estrarre dati dai profili social? Si può!

È da un po’ di tempo che mi sono dato alla ricerca spasmodica di strumenti utili a estrarre dati da pagine e profili social, per poi poterli riutilizzare altrove.

In particolare, il mio obiettivo è quello di riuscire a scaricare liste di fan di pagine Facebook, salvare elenchi di follower e/o following di profili Instagram, e così via.

Di servizi che dichiarano di svolgere operazioni del genere ce ne sono a bizzeffe, ma il destino ha voluto che soltanto oggi incappassi in un tool in grado di soddisfare alcune delle mie esigenze: il suo nome è Helper Tools for Instagram v2 e consiste in un’estensione per Chrome utile a creare e scaricare (in formato XLSX o CSV) liste di follower e following di profili Instagram.

Vediamo insieme come funziona…

Come creare una lista di utenti con Helper Tools for Instagram v2

Come detto poc’anzi, Helper Tools for Instagram v2 permette di salvare su file l’elenco dei seguaci o degli utenti seguiti da un determinato account Instagram, sia esso proprio o di terzi, personale o di tipo business.

Una volta completata l’installazione, tutto quello che bisognerà fare sarà spostarsi sul profilo Instagram di proprio interesse e cliccare sull’icona del programma.

Questo porterà all’apertura del pannello delle impostazioni, all’interno del quale sarà possibile di indicare che tipo di lista creare e definire tutti i dettagli.

Helper Tools for Instagram - Main Panel

Una volta definito il tipo di lista da creare, non rimarrà che cliccare sul pulsante “Get Insta Users” e attendere che Helper Tools for Instagram v2 termini il suo lavoro, il cui progresso verrà mostrato passo passo in una nuova finestra del browser.

Helper Tools for Instagram - List

Come evidenziato nell’immagine di cui sopra, è importante sapere che Helper Tools for Instagram v2 potrebbe prendersi delle pause, ovvero interrompersi a causa di determinati errori restituiti dal server di Instagram. Nel caso in cui questo dovesse accadere, non preoccupatevi: il processo riprenderà da solo appena possibile!

Una volta terminata l’analisi, potrete scegliere se esportare la lista in formato XLSX o CSV così come vi viene mostrata, oppure se filtrarne i contenuti sulla base di numerosi parametri (data dell’ultimo post pubblicato, numero di follower, etc.).

Poco prima di mettermi a scrivere questo articolo, mi sono messo a esportare la lista dei miei follower di Instagram in formato CSV. Quando poi ho aperto il file con il fido LibreOffice Calc, mi sono trovato di fronte a uno spettacolo unico…

Dati, dati e ancora dati

In pratica, le liste create da Helper Tools for Instagram non solo riportano l’ID e lo username del singolo utente, ma anche:

  • L’ID
  • Lo username
  • Il full name
  • La biografia
  • La URL del link inserito nella biografia
  • La URL della foto del profilo
  • La URL della foto del profilo in versione HD
  • Il totale dei follower e following
  • Il totale dei post pubblicati
  • La data dell’ultimo post pubblicato
  • Se il profilo è privato o meno
  • Se il profilo è verificato o meno
  • Se io stesso lo seguo oppure no
  • Se si tratta di un account business e, se sì, la categoria a cui appartiene

Come sempre, vi invito a non utilizzare i dati estratti in modo inappropriato, rispettando le vigenti norme sulla privacy e il trattamento dei dati personali.

Sperimentare è utile e interessante, fare cazzate no.

Helper Tools for Instagram v2 va oltre

Quello che non vi ho ancora detto è che Helper Tools for Instagram, oltre che per creare liste di follower e following, può essere utilizzato per fare molto altro.

I suoi sviluppatori, infatti, hanno pensato di inserire in questa estensione un set di funzionalità tipiche dei BOT di Instagram, come la possibilità di mettere “Mi piace” in automatico alle foto pubblicate dai propri contatti o quella di prodursi nel cosiddetto mass following/unfollowing di grandi quantità di utenti.

Essendo profondamente contrario a certi sistemi di automazione, non è mia intenzione spiegarvi come si attivino. Preferisco, piuttosto, concludere questo articolo invitandovi a testare un paio di funzioni decisamente più utili e oneste:

  • Find Common Users, tramite la quale è possibile vedere quali follower o following hanno in comune un profilo A e un profilo B;
  • Calculate Likes/Comments For Profile, utile per scoprire quali sono gli utenti che hanno interagito di più con un determinato profilo.

Ce n’è di roba da fare con Helper Tools for Instagram v2, quindi buon divertimento!

Alla prossima!


Se ti è piaciuto questo post, condividilo sui Social e iscriviti alla newsletter!

Simone Bennati

37 anni portati splendidamente. Egotista. Croccante fuori e morbido dentro. Faccio quello che porno. Scusate se sono stronzo, ma avete cominciato prima voi.
Simone Bennati

Domande? Commenta l'articolo!

Potrebbero interessarti anche...